Trip4Tyria
a spasso per Tyria, Listed Fan Site - Sito Fan ufficiale
del MMORPG (gioco di ruolo online) Guild Wars

M/- o -/M Invincimonk (55 HP)

Build: 
 

Il 55hp (detto anche InvinciMonk) è una delle build più difficuse del gioco ed ha un unico scopo, farmare il più possibile. Ha un incredibile numero di varianti ma tutte si basano sulla skill Spirito Protettivo.

Cosa fa esattamente questo incantesimo, riduce il danno subito (se superiore) al 10% dei punti ferita dell'utilizzatore quindi, in pratica, concede "10 colpi" prima di essere ucciso. Se fosse possibile curare il danno inferto velocemente il personaggio sarebbe virtualmente immortale. Il problema è che un personaggio medio ha sui 450-500 punti ferita e curarne il 10% (45/50) per attacco non è semplice, lo possiamo risolvere ragionando al contrario; invece di curare tanti punti ferita per volta perchè non ridurre i punti ferita massimi ?

Utilizzando 5 rune supreme (quelle che danno -75 punti ferita ciascuna) arriviamo a 105 punti ferita, a quel punto possiamo utilizzare un bizzarro oggetto presente nella campagna Prophecies (scudiscio macabro)  che riduce i punti ferita di 50 per arrivare a 55 punti ferita (HP in inglese) da qui il nome della build.

In questo modo i punti ferita da curare sono solo 5 per colpo quindi, fino a quando riusciamo a curare più di 5 punti ferita dopo ogni attacco il nostro mistico è praticamente invincibile.

Per farlo ci sono molti incantesimi a disposizione e varie combinazioni di professioni.

Vediamo nel dettaglio la build principale  per poi analizzare alcune varianti

 

L'utilizzo della build è semplice

  • lanciare prima del combattimento i 4 incantesimi con mantenimento (usare il sigillo per recuperare l'energia)
  • cercare un bel gruppo di nemici possibilmente guerrieri o esploratori senza interruzioni
  • lanciare spirito di balthazar e brezza di guarigione
  • avvicinarsi e farsi attaccare per recuperare energia
  • lanciare scudo del giudizio
  • attendere la morte dei nemici assicurandosi di rinnovare continuamente brezza e spirito protettivo

Dato che la build si basa su spirito protettivo (che riduce i danni ma non la sottrazione di salute) è bene stare lontani dai negromanti del sangue.

I danni noramli saranno tutti ridotti a 5 punti (spirito protettivo) e dato che ne rigeneriamo 10 per volta non è un grosso problema. In ogni caso in virtù dell'abilità favore divino ogni volta che rinnoveremo un incantesimo (brezza o spiritorecuereremo altri 35 punti salute.

Equipaggiamento consigliato: 
  • armatura economica (dato che la protezione dell'armatura non èimportante per la build tanto vale comprare la meno costosa, va benissimo quella iniziale)
  • scudiscio macabro (-50 salute) e un'arma con 20% prolunga incantesimi (es Ascia Totem o il Fervore di Rajazan)
  • l'armatura deve avere 5 rune +3 (una per tipo più una a scelta) ed è una buona idea inserire insegne radianti (+1,+2 e +3 energia)

 

Come contrastarla: 
  • Interruzioni
  • Danni da sottrazione di salute
  • Rimozione incantesimi
Varianti: 

 

 

 

4.333335
3 voti