Trip4Tyria
a spasso per Tyria, Listed Fan Site - Sito Fan ufficiale
del MMORPG (gioco di ruolo online) Guild Wars

Guild Wars 2

Guild Wars 2 è il sequel della serie Guild Wars al momento in fase di sviluppo da parte di ArenaNet. Il gioco sarà basato su un nuovo motore grafico, modifiche allo sviluppo del personaggio e al sistema PvP. Guild Wars 2 entrerà in fase di Beta test all’approssimarsi della data di rilascio del gioco, contrariamente a quanto accaduto con Guild Wars 1.

Non è stata ancora annunciate la data della Beta.

Note tecniche

Non saranno necessari abbonamenti mensili per giocare a Guild Wars 2. Sembra che i progetti per il futuro di Guild Wars saranno incentrati attorno ad espansioni o mini-espansioni piuttosto che intere campagne ma una decisione definitiva in merito non è stata ancora presa.

Guild Wars 2 sarà programmato per poter essere utilizzato su computer di fascia media ma avrà requisiti superiori a quelli dell'attuale Guild Wars.

Guild Wars 1 continuerà ad essere supportato dopo il rilascio di Guild Wars 2. Inclusi gli eventi delle festività ed i tornei.

Controlli

Il sistema di controllo del personaggio sarà modificato significativamente (in particolare non sarà più presente la modalità di movimento "punta e clicca" ) anche se sarà comunque possibile "agganciare" il bersaglio. Guild Wars 2 introdurrà l'asse Z nel gioco (l'altitudine) e questo consentirà ai personaggi, per esempio, di saltare oltre agli ostacoli, nuotare o muoversi lungo una parete.

Grafica

Il numero di poligoni e la qualità delle texture sarà aumentata, potremo quindi aspettarci che Guild Wars 2 sia un gioco completamente nuovo. Il gioco dovrebbe supportare le DirectX 10, che non saranno però richieste per giocare.

Persistenza

Il gioco sarà organizzato su server multipli (o "mondi") ma i giocatori non saranno limitati ad uno specifico mondo e potranno quindi passare dall'uno all'altro come ora accade con i distretti con l'eccezione che ora conterranno un intero mondo e non solo uno specifico avamposto.

Ci saranno anche delle modifiche al sistema di istanze usato attualmente. Aree persistenti, simili a quelle tradizionalmente utilizzate in altri gioco online multiplayer, saranno introdotte in Guild Wars consentendo così ai giocatori di incontrarsi e interagire durante l'esplorazione.

Le istanze saranno comunque mantenute per le missioni e per i dungeons.

Un sistema di eventi sarà utilizzato per avvertire i personaggi di grandi avvenimenti, come ad esempio il risveglio di un drago.

Musica

Jeremy Soule, che ha composto la colonna sonora della serie originale di Guild Wars, comporrà anche quella di Guild Wars 2.

Personaggi

Uno stesso personaggio potrà essere utilizzare per giocare qualsiasi modalità di gioco in Guild Wars 2: PvE e PvP. Un giocatore potrà avere più di un personaggio.

Il livello massimo sarà aumentato. E' stato ipotizzato che potrebbe essere attorno al livello 100 o persino illimitato. Ci sarà comunque un limite dopo il quale ogni nuovo livello non aggiungerà più potere al personaggio, come accade adesso al livello 20. E' stato inoltre menzionato un nuovo sistema che consentirà ai giocatori di livello inferiore di giocare con quelli di livello superiore senza particolari svantaggi; probabilmente come accade ora in alcune zone del gioco (Eye of the North) o alcune missioni (Banchina del consolato).

Il sistema di abilità sarà modificato. Saranno in numero inferiore, meno complesse, ma che potranno agire in modo diverso in diverse situazioni; ad esempio mentre il personaggio sta saltando o è circondato da mostri. Sarà probabilmente presente un sistema simile a quello attuale del numero massimo di 8 abilità contemporanee.

Le professioni saranno progettate per poter essere utilizzati sia per il gioco di gruppo che in solitario. Sarà nuovamente presente un sistema di professioni primarie e secondarie. Non è ancora stato rivelato se saranno mantenute le professioni di Guild Wars 1 ne quante saranno le professioni.

Razze

Saranno introdotte molte nuove razze giocabili. Le cinque razze annunciate fino ad ora sono:

Gli Asura Un Charr Un soldato umano Un soldato umano Una Sylvari
Asura Charr Umani Norn Sylvari

Le razze avranno diversi vantaggi e svantaggi, ad esempio i Norn potranno trasformarsi in un ibrido mezzo uomo - mezzo orso con salute e danno in combattimento aumentati. Ad oggi non sono conosciuti i vantaggi e gli svantaggi che avranno le altre razze.

Compagni

Il sistema di compagni e alleati sarà rimodellato. I compagni saranno personalizzabili in modo simile agli eroi. I giocatori potranno portare con se un singolo compagno con loro che non occuperà uno slot del gruppo e sarà considerato un'estensione del personaggio personale. Quando un giocatore sceglierà di non portare con se un compagno il personaggio sarà potenziato in modo che non sia svantaggiato dal fatto di non avere aiuto.

I personaggi di Guild Wars 1

I personaggi della campagna originale non saranno migrati in Guild Wars 2. Alcuni oggetti, armi e titoli guadagnati nella campagna originale potranno essere convertiti in ricompense di Guild Wars 2 attraverso la Galleria dei Ricordi disponibile ai giocatori che hanno l'espansione Eye of the North. Anche i nomi dei personaggi potranno essere riservati con questo sistema.

Ambientazione

Le vicende di Guild Wars 2 si svolgono circa 250 anni dopo gli eventi dell'espansione Eye of the North. L'aspetto del mondo di Tyria è drasticamente mutato. Questi mutamente sono causati da antichi draghi risvegliatisi dopo millenni di letargo. Il primo dei draghi, chiamato Primordus, si è risvegliato al temine delle vicende di Eye of the North e ha preso il controllo della rete di sotterranei e tunnel degli Asura che si estendono sotto tutta Tyria esiliando questi ultimi sulla superficie. Altri draghi raggiungeranno le terre del sole durante i secoli. Uno sorgerà dalla sommersa sacra città di Arah nell'antico e distrutto regno di Orr, tagliando le rotte commerciali via mare tra Kryta e Cantha. Un altro sorgerà dal sud dal deserto di Cristallo isolando Elona. Un terzo drago infine, probabilmente chiamato Drakkar, sorgerà da Cimefredde Remote inseguendo i Norn nelle terre del sud precedentemente controllate dai nani.

Il risveglio di Prymordus

Il risveglio del primo grande drago chiude la storia dell'espansione Eye of the North

La fazione degli umani è molto ridotta. Il risveglio dei draghi causerà gigantesche inondazioni che distruggeranno molte città costiere di Kryta inclusa la capitale, l'Arco del Leone, e le Isole della Battaglia. Gli umani fonderanno una nuova capitale nella "Divinity Reach" ritirandosi a Nord. La società umana sarà una monarchia costituzionale nella quale il re e un senato cercheranno di bilanciare i rapporti di forza tra le fazioni umane che vi risiedono. Molti rifugiati raggiungeranno Kryta dal resto di Tyria specialmente le genti delle terre di Ascalon interamente controllate dai Charr, con l'esclusione di una singola fortezza Ebonhawke (il Falco d'Ebano). La stessa città di Ascalon diventerà una città fantasma, popolata dagli spiriti vendicativi dei cittadini originali desiderosi di uccidere chiunque tenti di disturbare i resti della loro città.

Divinity Reach

Una rara immagine di quella che potrebbe essere la nuova capitale del regno degli umani

Rispetto agli umani le altre razze senzienti godono di tempi migliori. I Norn e i Charr continuano a onorare una pace fondata su mutuo rispetto. Gli asura si sono espansi in tute le città mantenendo una rete di cancelli di teletrasporto ma rimanendo strettamente neutrali.

I Charr, ottenuta la vittoria su Ascalon, si sono insediati nell'antica capitale umana di Rin.

Una nuova razza, i Sylari, è apparsa, completamente sviluppata, da un misterioso albero accudito dal centauro Ventari fino ai suoi ultimi giorni.

I nani di pietra

I nani di pietra prima della decisiva battaglia al termine di Eye of the North

I nani, che hanno inseguito i distruttori nelle profondità della terra, sono ora creature immortali di pietra. I pochi rimasti osservano passare le ere interagendo poco con le altre razze senzienti.

L'Arco del Leone è stato ricostruito in seguito alle inondazioni ed è il nuovo portale verso le Nebbie prendendo così il posto delle Isole della Battaglia.

A Cantha il successore dell'imperatore Kisu ha sconfitto i Kurzik e i Luxon riunendo Cantha sotto un unico vessillo. Cantha è diventata così ancor più isolazionista, tutte le razze non umane sono state scacciate oltre i confini fortificati dell'impero. Con le flotte corsare dell'antico drago che bloccano le rotte navali non sono più possibili i contatti tra Cantha e le altre nazioni per generazioni.

Il germoglio dei Sylvary

La mistica pianta custodita da Ventari dalla quale nasceranno i Sylvari

Nel frattempo Palawa Joko è riuscito a ricostruire la sua armata di non morti e tiene sotto assedio l'intera Elona. Vabbi è stata praticamente distrutta, il suo antico splendore devastato da una pestilenza invocata da Joko deviando il corso del fiume Elon. La Lancia del Sole è stata dispersa e sconfitta dalle armate di Joko. Il ponte di terra che collega Elona al Deserto di Cristallo è bloccato dal drago e solo grazie all'Ordine dei Sussurri, ora disperso in tutta Tyria, frammentarie notizie di Elona raggiungono Tyria.

Gli sviluppatori del gioco affermano che una buona parte degli eventi che collegheranno Guild ars 1 e Guild Wars 2 saranno raccontati nel primo dei tre libri dedicati al gioco.

Il gioco PvE di Guild Wars 2 si svolgerà ancora lungo una trama principale che non sarà però monolitica ma suddivisa in sottotrame minori che dovrebbero creare un ambientazione più complessa in cui giocare.

Livia e lo scettro di Orr

Una delle scene conclusive di Eye of the North, probabilmente legata al drago che risorgerà dalle rovine del Regno dei Morti.

PvP

Ci saranno 2 tipi di PvP in Guild Wars 2. Il World PvP e il PvP Strutturato.

World PvP

Consentirà di giocare personaggi di qualsiasi livello, usando le abilità in loro possesso in quel determinato momento. Vuole essere  un modo semplice e rilassato per traghettare i giocatori tra il PvE e il PvP strutturato. Sarà organizzato in scala più ampia rispetto all'originale PvP di Guild Wars con grandi battaglie che potranno aver luogo in periodi di tempo prolungati con giocatori che potranno entrare e uscire dalla battaglia durante il suo svolgimento.

Ogni battaglia avrà un certo numero di obiettivi diversi che potranno andare dal fare la guardia ad una torre al difendere uno stretto passaggio o partecipare a grandi battaglie per conquistare un castello. Le battaglie avranno luogo nelle Nebbie.

La vittoria nel World PvP conferirà benefici al mondo di gioco. Potrebbe includere probabilità aumentate di trovare tesori, migliore rigenerazione dell'energia e altri bonus.

PvP strutturato

Sarà simile all'attuale GvG ( Gilda contro Gilda ) e consentirà di accedere ai massimi livelli di gioco con tutte le abilità, razze, oggetti e classi automaticamente sbloccate.

5
Voto medio: 5 (9 voti)
ritratto di Pro max acciaio

veramente ben fatto,ho

veramente ben fatto,ho votato il massimo. spero lo continuerete ad aggiornare,è molto bello.. io ci metterei un collegamento più visibile nella pagina principale; bravi ragazzi
ritratto di Regret

ma se le vie per Cantha ed

ma se le vie per Cantha ed elona sono bloccate,ciò significa che non potremo giocare li oppure no?