Trip4Tyria
a spasso per Tyria, Listed Fan Site - Sito Fan ufficiale
del MMORPG (gioco di ruolo online) Guild Wars

Gli dei di Tyria

Molti sono gli dei adorati nel mondo di Tyria così come è logico aspettarsi in un ambiente popolato da una moltitudine di razze e culture ma solo cinque tra questi sono considerati normalmente, almeno dalle popolazioni umane, gli "Antichi Dei".

Dwayna, la dea della vita e dell'aria, Balthazar signore supremo della guerra e del fuoco, Grenth l'oscuro padrone della gelida morte, Lyssa l'effimera illusione e Melandru, madre della terra e della natura.

i cinque antichi dei di Tyria

A queste divinità sono eretti nelle terre di Tyria, Elona e Cantha i templi principali, benchè ogni continente abbia le proprie tradizioni e usanze.

Cantha, l''impero del Drago, affianca a queste divinità spiriti e semidei di minore importanza ma che rivestono un ruolo di tramite tra il mondo mortale e quello divino. Numi utelari, spiriti naturali e persino eroi assunti a status divino sono più vicini alla gente degli eterei dei antichi e spesso verso di loro è rivolta la fede popolare.

Due stirpi principali si combattono tra i boschi di Ecovald e il mare di giada, I kurzick ed i Luxon e anch'essi hanno il loro punto di vista in materia di religione. I primi pii e devoti alle potenti Case Kurzik, i secondi che venerano le semidee regine Alua, Elora e Ione.

Elona infine la più dura delle terre di Tyria con i suoi sterminati deserti e l'implacabile luce, crede fermamente nei cinque "veri dei" e gran parte della società è fondata sulla venerazione di queste figure dagli immensi poteri che qui più che in ogni altro luogo sono associati alle manifestazioni grandiose e terribili degli aventi atmosferici e naturali.

Un sesto nome infine, Abaddon, è il monito dimenticato nelle nebbie del tempo, un dio oscuro e terribile che è destinato a portare con se il suo regno di orrore e disperazione. Già si sussurra infatti che i suoi seguaci, mutati dal suo demoniaco potere, stiano radunando le forze per estendere il Crepuscolo sul mondo anche se per molti queste altro non sono che lugubri leggende utili solo a funestare il raggiante futuro della terra del sole dorato.