Trip4Tyria
a spasso per Tyria, Listed Fan Site - Sito Fan ufficiale
del MMORPG (gioco di ruolo online) Guild Wars

Creazione del personaggio per il gioco di ruolo

PvE o PvP ? La decisione più importante del gioco sarà proprio la scelta della tua professione primaria. La scelta non può essere cambiata senza cancellare il personaggio quindi pensaci bene prima di iniziare.

Troverai informazioni più dettagliate nelle pagine dedicate alle professioni.

Le cose da considerare prima di scegliere quale sarà la professione primaria sono:

  • L’attributo primario della professione
    Ogni personaggio ha una abilità esclusiva della sua professione che gli permette, in genere, di eccellere. Gli elementalisti ad esempio hanno Riserva di Energia, che gli consente di avere un incredibile riserva di energia magica e lanciare così incantesimi che altre professioni potrebbero solo sognare. E’ vero che anche un guerriero può lanciare incantesimi da elementalista (scegliendola come professione secondaria) ma non potrà mai competere ne con la potenza ne con la quantità degli incantesimi lanciati da un “vero” elementalista (che mediamente ha 4 volte l’energia magica di un guerriero)

  • L’armatura
    la scelta della professionealcune professioni (elementalisti e monaci ad esempio) hanno armature estremamente deboli e sono molto vulnerabili ai danni, mentre altre (guerrieri e paragon) hanno armature molto più resistenti.

  • Le rune
    ogni armatura può essere potenziata utilizzando fino a 5 rune e 5 insegne. Le rune in particolare aumentano gli attributi della professione. Ogni personaggio può usare solo rune degli attributi della sua professione primaria (che possono aumentarne il valore fino ad un massimo di 3). Continuando l’esempio precedente, se il guerriero volesse usare la magia del fuoco potrebbe avere al massimo un punteggio di 12, un elementalista, sfruttando i bonus di armatura 16. Un bel 33% in più che farà sicuramente sentire la differenza.

  • Le abilità
    E’ sempre bene sapere quale sono le sue potenzialità della professione prima di sceglierla. Non ti preoccupare troppo comunque, tutte le professioni si equivalgono se ben giocate e non ne esiste una più potente delle altre.


Per i pro e contro delle professioni vedere la guida apposita.

Scegliere la campagna iniziale

la scelta della campagna Creare un personaggio in una campagna piuttosto che in un’altra ha conseguenze notevoli specialmente nella parte iniziale del gioco. A parte le scelte ovvie, assassini e ritualisti possono iniziare solo in Factions e dervisci e paragon solo in Nightfall tutte le altre profesioni possono iniziare indifferentemente nell’una o nell’altra.

La prima differenza è l’aspetto, in Nightfall i personaggi tendono ad avere tratti mediorientali e look altalenanti tra “pirata” e “africano”. In Factions sono orientaleggianti mentre in Prophecies si avvicinano più allo stereotipo del fantasy.

La seconda riguarda gli eroi, in NightFall infatti otterrai gli eroi molto velocemente . Un’aggiunta al gruppo estremamente utile poiché combattono meglio dei seguaci e sono personalizzabili secondo il tuo stile di gioco. Nelle altre campagne, supponendo che tu abbia accesso a NightFall e/o all’espansione Eye of the North dovrai fare un bel po’ di strada prima di poterli raggiungere (a meno di essere “runnato”; 3 missioni principali in Faction e 7 in Prophecies).

Vediamo nel dettaglio vantaggi e svantaggi delle campagne

 


Prophecies

Factions

Nightfall

Classi aggiuntive

No

Asassino e Ritualista

Derviscio e Paragon

Eroi

No

No

Si

Abilità gratis

Si (facendo missioni)

No

Si (acquisendo titoli ma in numero ridotto)

Acquistare abilità

Non molti punti a disposizione

Moltissime abilità da comprare fin dalle prime fasi, possono diventare molto costose se comprate senza criterio

Molti punti a disposizione.

Se comprate senza criterio possono costare molto.

Curva di apprendimento

Perfetta per giocatori agli inizi, la difficoltà delle missioni è sempre ben bilanciata.

Il tutorial finisce velocemente, alcune missioni anche iniziali sono molto difficili.

Una via di mezzo tra Factions e Prophecies.

Ricompense in oro

Le missioni non forniscono molto oro

Missioni molto remunerative.

Una via di mezzo tra Factions e Prophecies.

Armature massime

sono acquistabili solo molto avanti nel gioco

Disponibili appena terminata la veloce fase iniziale

Disponibili poco prima di aver terminato la fase iniziale

Esperienza

Serve molto tempo per raggiungere il 20° livello

E’ molto facile arrivare al livello 20°.

Una via di mezzo tra Factions e Prophecies.

Accesso agli altri capitoli

Lento

Veloce

Una via di mezzo tra Factions e Prophecies.

Abilità di elite

Acquisibili solo nella parte finale del gioco (più o meno dopo averne giocato il 75%)

Acquisibili velocemente

Acquisibili velocemente

Missioni per gli attributi

E’ necessario aver raggiunto fasi avanzate del gioco per avere il numero massimo di punti attributo a disposizione. Può creare problemi nelle arene.

Si guadagnano molto velocemente

Si guadagnano molto velocemente.

 

Le campagne sono collegate tra loro tramite delle città (Arco del Leone, Centro di Kaineng e Kamadan) un metodo di gioco è quello di iniziare in una campagna, appena arrivati in una di queste città spostarsi in un’altra campagna (ad esempio a Kamadan per prendere gli eroi o a Kaineng per le armature massime) e poi tornare nella campagna originale.

Avere ad esempio gli eroi e le armature massime già all’arco del leone rende prophecies decisamente più facile (e quindi, da certi punti di vista, meno divertente).

Scegliere l’aspetto

l'aspetto è importante L’aspetto del tuo personaggio, la sua altezza, il colore degli occhi etc, non hanno alcun effetto sul gioco. Tieni comunque a mente che non c’è modo di cambiare aspetto dopo aver creato il personaggio, a parte comprare un’armatura e colorarla in modo diverso.

Scegli quindi taglio e colore dei capelli, colore della pelle, lineamenti del volto, altezza, colore dell’armatura iniziale e sarai ad un passo dall’iniziare il gioco.

Scegliere un nome

I nomi devono rispettare poche semplici regole

  • Massimo 20 caratteri

  • Devono avere almeno uno spazio all’interno del nome (quindi nome e cognome)

  • Deve usare solo lettere inglesi

  • Alcuni giocatori preferiscono avere tutti i personaggi con lo stesso nome o cognome in modo da farsi riconoscere più facilmente dai propri compagni di gilda/alleanza.

Attenzione! nomi osceni o offensivi potranno portare alla cancellazione del personaggio e/o dell'account di gioco.

Note: 
4
Voto medio: 4 (1 voto)